Assistenza Viva Autismo è un progetto dedicato agli adulti con disturbo dello spettro autistico, per orientare e supportare la famiglia nella gestione della vita quotidiana, elaborando un progetto individualizzato di accompagnamento all’autonomia abitativa e sociale, gestito da un’equipe multidisciplinare formata da: family care, educatore e psicologo.

Durante il primo contatto con la famiglia, viene definito un colloquio alla presenza del family care per la raccolta delle informazioni, per la presentazione del progetto AVA e per la definizione del periodo di osservazione.

L’osservazione ha una durata definita di un mese e durante questo periodo, i professionisti osservano e valutano competenze, capacità e difficoltà dell’utente

Alla fine di questo periodo è compilato un Piano Individuale di Accompagnamento (PIA),  che viene presentato alla famiglia insieme al preventivo dei costi, alla presenza di tutti i professionisti dell’equipe.

Il PIA, ha l’obiettivo di prendere in carico la persona in modo globale, come piano di vita individuale per le attività domestiche, sociali e professionali.

Il lavoro del Family Care, dell’Educatore e dello Psicologo, la loro cooperazione e sinergia sono le basi di un accompagnamento globale, di alta qualità, con missioni e ruoli molto diversi ma indispensabili e complementari. 

Il Family Care è il coordinatore del lavoro e dell’equipe, è il punto di riferimento per le famiglie e gli utenti. Si occupa della costruzione della rete di partnership locali per rispondere attivamente ai bisogni delle famiglie e dei beneficiari del PIA.

Lo Psicologo è il responsabile dell’intervento domiciliare, supervisiona e monitora i risultati del PIA

L’Educatore è l’operatore che si inserisce nel quotidiano del nucleo familiare, lavorando a stretto contatto con l’adulto con autismo.

📞 Contattaci 📞

per ogni informazione